Letture: “Entombed” di Riccardo Giacchi

51t12tajnkl-_sx311_bo1204203200_
Link d’acquisto

Trama:Nel 2054 una nuova ondata di sangue scorre sulla Terra, come mai prima di allora. Nessuna guerra tra gli uomini l’ha causata, ma l’arrivo lesto e brutale dei nuovi arrivati. Dopo la caduta del meteorite Luxifer, inabissatosi nell’Atlantico, essi sciamano nelle vie disseminando morte e caos. La disperazione fa sì che i governi si uniscano sotto un’unica bandiera in nome della sopravvivenza comune. Quando ormai si teme il peggio e l’invasione sembra incontenibile, sorge un vecchio programma di combattimento: i Giant 02, mastodontiche macchine da guerra riadattate per il rastrellamento della feccia mostruosa. A comandare lo squadrone è il maggiore Garrison, le cui gesta eroiche faranno affiorare sconvolgenti verità, poiché il misterioso ordine della Vergine di Ferro, che si credeva scomparso, è tornato…

Le mie impressioni: VOTO 3/5

Ho apprezzato molto il Plot, un futuro distopico che da lontano strizza l’occhio a Pacific Rim. L’ambientazione è adeguata, come l’intreccio, l’ultimo richiede attenzione per non perdere il filo della storia, ma va bene così: il libro è piuttosto breve e un intreccio più complesso dà il giusto stimolo alla lettura.
Ho notato un uso a volte inusuale nel linguaggio, una terminologia marcata, a tratti con l’impressione di essere inadeguata, ma non influisce negativamente sul risultato finale, secondo me decisamente apprezzabile.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s